Salta al contenuto principale
27 Strategie virali per ottenere referral lead. Terza parte

Contenuti simili

27 Strategie virali per ottenere referral lead. Terza parte

Ottenere referral lead significa avere una crescita innovativa - Strategie di riferimento virali per migliorare la crescita nel 2018, terza  e ultima parte.

 

20. Incoraggia i blogger con delle affiliazioni.

Un modo per ottenere molti referral e in modo sistematico è creare un programma di affiliazione. 
In pratica i tuoi clienti invitano i loro amici e ottengono una ricompensa o uno sconto per l'utilizzo del tuo prodotto.

Pochi Blogger molto popolari allineati con il tuo Target e che hanno un pubblico fedele, possono fornirti numeri incredibili sulle conversioni.

Il trucco è delineare bene il tuo pubblico ideale e scegliere il mezzo più adatto. 
Ricorda di fornire ai blogger materiali, informazioni e tutto ciò di cui hanno bisogno per conoscere e promuovere il tuo prodotto.

Qui il consiglio è, aumenta drasticamente i tassi di conversione avviando un programma ambasciatore e di blogger.
 

21. Crea un'esperienza cliente avvincente con l'empatia.
Usa il tuo personaggio in modo tale che sia come una bussola in ogni aspetto del suo lavoro, dalla strategia di marketing alle riunioni, ai rapporti di lavoro e soprattutto al modo in cui tratti i suoi clienti.

Mi raccomando sii te stesso, autentico e onesto, i clienti percepiscono subito l'inganno. In secondo luogo, fai i tuoi compiti, scopri tutto ciò che puoi sul tuo cliente (prima, durante e dopo la vendita) in modo che tu possa 'connetterti' e costruire una relazione veramente significativa. Ricorda qui non si finge.

E volendo se vuoi andare oltre tienili informati, sii trasparente e anticipare i problemi. Creiamo una customer experience coinvolgente - l'empatia del cliente è fondamentale per mantenere attivo il processo referral.

 

22. Sfrutta il percorso del utente/cliente.
Il cliente nel utilizzo del sito sperimenta varie fasi, dalla registrazione fino alla fruizione del servizio, identifica il punto specifico in cui un cliente raggiunge un traguardo o ha un esito positivo, in quel momento sara più positivo e propenso per parlare della tua azienda.

Quindi il consiglio è invita le persone a condividere con i loro amici nel momento esatto in cui sono felici. Trova il momento giusto e automatizza il processo.


23.Perfezionare il follow-up Automatizzando il coinvolgimento.
Il follow-up è un'azione o una cosa che serve ad aumentare l'efficacia di una precedente, come una seconda o successiva lettera, telefonata o visita.
Dal momento che stiamo parlando di coinvolgere i tuoi clienti, diciamo che il vero successo della conversione dipendente dal follow-up.

Lo stesso principio si applica quando hai a che fare con clienti esistenti, fai in modo che percepiscano che vuoi che siano felici con il tuo prodotto o servizio che inizieranno a riferire i loro amici alla tua azienda. Ciò richiede follow-up strategici. 
Identifica punti specifici nel percorso del cliente in cui il cliente sarà felice o avrà possibili domande a riguardo, in quel momento porgigli un'e-mail automatica da inviare ai sui contatti.

Se hai già un ambasciatore o un programma di riferimento, considera l'utilizzo della gamification (suggerimento n. 12), e invia email automatiche per ogni nuovo livello di sblocco.

Un grande suggerimento da seguire per garantire il successo a lungo termine, è assicurati di impegnarti costantemente con la tua base clienti esistente, anche se non acquistano regolarmente.

 

24. Utilizzare i referral per sbloccare nuove funzionalità nel prodotto.

Parliamo del tuo prodotto. Un ottimo modo per creare il tuo programma di referral è nell'offerta di prodotti.
Un esempio tipico è ricompensare i tuoi utenti per delle condivisioni o di sbloccare nuove funzionalità mentre i clienti inviano i loro amici.

Segnala a tre amici e hai dritto al servizio gratuitamente per 30 gioni , con 3 referenti sblocchi tutte le funzionalità o hai un un credito di 5.00 € per ogni nuovo referral.

 

25. Offrire contenuti esclusivi

Oltre a offrire una ricompensa in denaro o una nuova funzionalità, puoi offrire anche contenuti esclusivi. Questo è un ottimo modo per costruire una comunità anche se potrebbe non funzionare in alcuni casi. 
Un grande esempio è Patreon, dove i creatori raccolgono denaro e offrono ricompense sotto forma di contenuti esclusivi.Lo stesso sta accadendo con pubblicazioni online come Medium dove i membri pagano $ 5 al mese per sbloccare un certo numero di storie ben scritte. È un modo eccellente per creare una community e un seguito fedele se sei un creatore di contenuti.

Quindi allineamo l'incentivo di riferimento a ciò che i tuoi clienti / partner desiderano con un accesso esclusivo a contenuti o eventi. 
 
26. Sfrutta la tua presenza sui social media

I social media sono ottimo metodo per creare una comunità online e ambasciatori per il tuo prodotto.Se pubblichi contenuti di valore e utili, inizierai lentamente ad avere un seguito. Usa chi ti segue per avere altro traffico.

I gruppi Facebook, LinkedIn sono ottimi posti per trovare grandi ambasciatori per il tuo marchio. 
 
27. Non dimenticare di essere te stesso

Ultimo ma non il meno importante sii sempre te stesso, non fingere, Sii sincero con tutti!

Fatti vedere, fai il tuo lavoro, sii genuino onesto! E ricorda che alla gente piace lavorare con persone simpatiche.

 

Siamo alla fine, che ne dici di questo elenco di strategie per ottenere Referrals?

Ecco il riepilogo dei punti principali:

1. Se non hai un programma referrals, inizia subito. Cerca i tuoi ambasciatori del tuo marchio tra i truoi clienti esistenti e collabora con gli influencer per promuovere il tuo prodotto.

2. Costruisci e consolida le relazioni con tutti: i tuoi clienti, potenziali partner commerciali e connessioni con LinkedIn.

3. Automatizza tutto. le richieste di recensioni e raccomandazioni, il follow-up con i clienti e tutte le comunicazioni relative al programma di riferimento.

4. Fatti furbo nel trovare gli influencer e nel condurre campagne di blogger : utilizza parole chiave, termini di ricerca avanzati e sfrutta la navigazione dei tuoi clienti e il pubblico dei social media.

5. Sviluppa strategie di riferimento virale per il tuo prodotto offrendo contenuti esclusivi, accesso agli eventi o lo sblocco di nuove funzionalità per ogni referral.

Mi sono perso qualcosa? Metteresti atri punti? inserisci un commento.

 

Best
Graziano 

Aggiungi un commento

1 + 7 =
Risolvere questo semplice problema matematico e inserire il risultato. Ad esempio per 1+3, inserire 4.